Chi siamo

Banca della Nuova Terra (BNT) è nata nel febbraio 2004, partecipata da alcune delle principali Banche e Istituzioni finanziarie italiane, e si è specializzata nell’erogazione del credito al settore agroindustriale. L’attività di BNT, complementare e strumentale rispetto a quella delle Banche socie, si è focalizzata su finanziamenti agrari a breve termine (anticipazioni dei contributi PAC ) e a medio-lungo termine per l’acquisto, ampliamento o ristrutturazioni aziendali e sostegno a progetti innovativi nel campo delle energie alternative.

L’8 settembre 2017 la Banca Popolare di Sondrio, già azionista di BNT per una quota pari a circa il 20% del capitale, ha acquisito il controllo totalitario di Banca della Nuova Terra (100%), divenendone unico socio. Contestualmente, BNT è stata inclusa nell’ambito del Gruppo bancario Banca Popolare di Sondrio.

Banca della Nuova Terra proseguendo nella tradizionale attività degli Anticipi Pac a favore del mondo dell’agricoltura, è oggi la “fabbrica prodotto” del Gruppo per il collocamento di prodotti di credito al consumo: finanziamenti rimborsabili mediante cessione del quinto della Pensione (CQP), cessione del quinto dello stipendio (CQS) e delegazione di pagamento (DEL).