Caratteristiche principali

LA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

 

La delegazione di pagamento è un finanziamento aggiuntivo alla cessione del quinto per soddisfare ulteriori esigenze di liquidità.
Tale forma di finanziamento è riservata ai dipendenti di amministrazioni pubbliche o statali che hanno già in corso una cessione del quinto.
La rata di rimborso della delegazione di pagamento, la quale non può eccedere il limite del quinto dello stipendio netto mensile, conferisce quindi la possibilità al dipendente di arrivare, tramite l’affiancamento al contratto di cessione del quinto, ad impegnare una quota complessiva massima pari al 40% dello stipendio netto (doppio quinto).
A differenza della cessione del quinto, la delegazione di pagamento non è un diritto del lavoratore e risulta subordinata all’accettazione da parte del datore di lavoro, generalmente in virtù di convenzioni “specifiche” stipulate con la nostra Banca.
I pensionati non possono effettuare la delegazione di pagamento perché la normativa di riferimento consente soltanto una trattenuta.

Se sei interessato, puoi rivolgerti presso una delle filiali della Banca Popolare di Sondrio oppure chiama il numero verde 800 77 00 33 oppure clicca su richiedi info.